Fusilli integrali con zucchine a nastro

A volte le buone idee, come le buone ricette, vengono spontaneamente, senza stare a pensarci su.
L’altra settimana avevo queste zucchine tagliate a nastro con la mandolina e ne avevo già grigliate così tante da non poterne più, dunque le ultime le ho ordinatamente impilate, avvolte nella pellicola e messe in freezer.
Ieri le ho riscoperte mentre cercavo il vasetto di basilico, che si sta quasi esaurendo, e ho fatto lì per lì un sughetto per i fusilli che adesso vi racconto, perché è uscita fuori una ricetta davvero da condividere.

20150318-203937.jpgI fusilli sono di nuovo quelli integrali. Mi scuso per essere ripetitiva, ma non è che ci siano tutti questi formati di pasta integrale tra cui spaziare.
Questi fusilli, che vi ricordo saziano più di quelli normali, a tempo debito vanno lessati e poi versati nel tegame del sugo di zucchine.

Il sugo si prepara facendo imbiondire 1-2 spicchi d’aglio schiacciati in qualche cucchiaiata di olio, prima che scuriscano si eliminano e si aggiungono nella padella le zucchine affettate a nastro, circa 1 a persona, e si fanno soffriggere, si salano e si cuociono per qualche minuto con poche cucchiaiate di passata di pomodoro giusto per colorare poi la pasta, dei pomodorini a grappolo tagliati in 4, 1 abbondante pizzico di peperoncino, prezzemolo tritato e 1 cucchiaino di curcuma.
In pochissimi minuti il sugo è pronto. Si versano i fusilli nel tegame, si fanno saltare velocemente e fuori dal fuoco si completano con pecorino grattugiato e pepe nero appena macinato.

Il piatto è gustosissimo e anche stavolta salutare.
Se le vostre zucchine vengono dal freezer come le mie, mettetele in tegame ancora congelate ma staccatele l’una dall’altra con la punta di un coltello: l’operazione è facile se viene fatta subito.
Se usate zucchine fresche, le potete anche affettare a rondelle sottili.

Annunci

24 thoughts on “Fusilli integrali con zucchine a nastro

  1. I fusilli non sono un formato di pasta che amo particolarmente però convengo che il sugo al loro interno si annida meravigliosamente e rendono il piatto invitante e come giustamente scrivi … gustosissimo! 🙂
    Un abbraccione
    Affy

    • Suggerisco le penne in alternativa allora, ma un sugo così non lasciartelo scappare! Ha tutte le caratteristiche di un piatto che dà grandi soddisfazioni mantenendo basse le calorie!
      Buon pranzo e felice pomeriggio. Un abbraccione anche a te, Affy.

  2. Zucchine a nastro… ho pensato subito a tantissime zucchine, un modo di dire insomma!
    Invece mi pare di capire che per “a nastro” si intende zucchine tagliate a strisce, mi sbaglio?
    Ricetta semplice e gustosa, mi piace!

  3. Ricettina deliziosa mia bella amica, io le zucchine le amo, ottima la scelta della pasta, bravissima, un bacione cara, passa una bella giornata, io per ora sono in relax, dovrei fare delle cosette in giardino ma ci sono in giro i piumini dei pioppi (sono allergica, incomincio a starnutire e non la finisco piu’, lo sai che anche Willy fa come me, :D) baciotti, ❤

      • Davvero Silva, 😀 che due donne che siamo!! Baci cara, ho bagnato i fiori e sono venuta su, l’allergia e’ una limitazione che ho sempre avuto in questa stagione, quand’ero piu’ giovane per farmi passare tutto andavo in mezzo al mar, 😀 in crociera, mille volte meglio dell’antistaminico, 😉 a domani tesoro bello, tvb, ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...