La mia Banda Bassotti

20150509-093124.jpg
Quando comincio a togliere gli ingredienti dalla dispensa e dal frigorifero, ho sempre due membri della famigerata Banda Bassotti pronti ad approfittare di ogni mia distrazione…
Qui stanno seguendo con molta attenzione la preparazione del baccalà.
Se avete voglia di cucinarlo anche voi, spulciate tra queste vecchie ricette.
https://silvarigobello.com/2014/01/21/il-baccala/
https://silvarigobello.com/2014/11/07/baccala-mantecato/
https://silvarigobello.com/2015/01/22/il-baccala-a-modo-mio/
Felice fine settimana a tutti.

Annunci

22 thoughts on “La mia Banda Bassotti

  1. Hallo! Il baccalà non mi piace, nemmeno quello fritto pastellato tipicamente romano, però i tuoi mici sono troppo carini!!! E sembrano tanto dei gemelli diversi 😉
    Mchan
    Ps: non per fare la pignola, ma la banda bassotti era composta appunto da bassotti, i tuoi mici non si offenderanno mica? :-p

    • Non sanno di essere gatti piuttosto che cani, sono sempre vissuti in casa, pensa che i due di mia figlia sono la Banda Fratelli (quella dei Goonies). I miei sono diversi perché non appartengono alla stessa cucciolata. Il grigio ha 3 settimane di più.

  2. Che belli! Ho avuto anche io una gatta a pelo lungo, tipo norvegese. E’ stata il gatto più intelligente che abbia mai avuto. Adesso ho solo gatti da pagliaio, tipicamente gatteschi! Ma il cibo da umani non lo vogliono, altro che lardo!

  3. Silva che foto stupenda, da cartolina, li adoro, troppo carini, anche Willy fa cosi’, in adorazione e aspetta sempre qualcosa che cade, 😀 baci cara, adoro il baccala’, troppo buono, buon weekend cara, ❤

  4. You’re cats are very cute and that’s a beautiful photograph of them. How ever did you get them to cooperate like that? I once had cats and they never sat still when I had the camera. 🙂

  5. Non ero riuscita a commentare prima … ma non mi erano sfuggiti!
    Sono bellissimi anche se, “a pelle”, propendo un pò per la nuvola grigia, sprimacciosi e da coccolare all’infinito. un rimprovero però sento di muoverglielo a questi birbaccioni perchè se non ricordo male mi sembra di aver letto che prediligono le scatolette ai tuoi super manicaretti!
    Carezze a profusione per entrambi da parte mia, un abbraccio a te

    • Grazie, le coccole sono sempre molto gradite! In effetti assaggiano, giusto per compiacermi, qualche micro bocconcino di carne ancora cruda o di formaggio, ma mai i piatti cucinati. George è il grigio, tenero, dolcissimo e chiacchierone: lui modula il miagolio a seconda di quello che ci vuole comunicare. Mickey, il rosso, invece è vivacissimo, esuberante e dispettoso, non ne ha mai abbastanza di giochi e corse, è il più piccolo ma si dà arie da capo branco.
      Che bello sentirti, ti abbraccio anch’io Affy cara.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...