Grazie per questi due anni insieme!

20150428-213154.jpg
Oggi il mio blog compie due anni. Grazie a tutti per avermi consentito di arrivare fino a qui.
Due anni. Sono insieme pochissimi perché mi sembra che questa “attività” di food blogger mi appartenga da molto più tempo e tanti perché non avrei mai pensato di riuscire a pubblicare 690 articoli in 730 giorni!
Se lasciamo da parte alcuni articoli di costume e i ringraziamenti per i molti premi e nomination che mi sono arrivati da voi che mi seguite e apprezzate il mio “lavoro”, è come se aveste pranzato, cenato o fatto merenda con me quasi ogni giorno, escluso qualche week end… nei quali però eravate impegnati anche voi!
Dunque grazie di cuore a tutti, anche alla mia famiglia: a mio marito, che pazientemente attende che io abbia fotografato il piatto del giorno, prima di iniziare a mangiare, a mio figlio, incoraggiante artefice di tutta la parte tecnica relativa al blog, a mia figlia che diffonde con entusiasmo le mia ricette attraverso Facebook, ai compagni blogger di vecchia data, ai followers più recenti, agli amici ritrovati grazie al blog, a chi si è incuriosito tanto da acquistare i miei libri, da provare le mie ricette, da gratificarmi con un commento lusinghiero.
Grazie a tutti per l’attenzione e la partecipazione, i consensi, gli incoraggiamenti, i suggerimenti, l’affetto e la presenza continua con cui premiate il mio blog e anche me.
Vi voglio bene e ve lo dimostro quotidianamente inducendovi con ricette golose ad interrompere la dieta, tentandovi con preparazioni lussuose ma improponibili mentre siete magari al lavoro, suggerendovi come complicarvi con passione la vita ai fornelli… scherzo!
Vi voglio bene perché siamo diventati amici, a volte abbiamo progetti in comune, spesso ci commuoviamo o ci inteneriamo di fronte alle rispettive quotidianità, troviamo il tempo, rubandolo, di dedicarci gli uni agli altri, ridiamo insieme e ci ascoltiamo.
Vi voglio bene e vi ringrazio perché mi date spazio nei vostri blog, nelle vostre cucine e spesso nel vostro cuore.
Col vostro sostegno sono pronta a cominciare un nuovo anno di blog.
Un grosso abbraccio a tutti.
Silva

20150429-022737.jpg

Grazie di cuore

Un grazie di cuore collettivo a tutti voi che con un pensiero affettuoso, un like, un commento amichevole, oggi con i vostri auguri di buon compleanno avete fatto festa con me e condiviso la gioia di questa bella domenica.
Spegnendo la candelina della mia fetta di torta Sacher ho formulato un desiderio che vale anche per tutti voi amici di blog.
Vi voglio bene.

20150301-234350.jpg

Analisi del 2014

Come per tutti voi, a fine anno WordPress ha preparato il rapporto annuale del 2014 del mio Blog.
Ve ne giro un riassunto perché è grazie a voi che ho ottenuto questi lusinghieri risultati.

Il mio Blog è stato visitato nel 2014 circa 39.000 volte da persone di 96 Paesi di tutto il Mondo.
La sala concerti del teatro dell’opera di Sydney contiene 2.700 spettatori.
Se questo Blog fosse un concerto, servirebbero circa 14 spettacoli con tutto esaurito per permettere a così tante persone di vederlo.
Il giorno più trafficato dell’anno è stato 23 dicembre con 572 visite e il post più letto è stato “Prosciutto glassato al forno”.
Nel 2014 ho postato 362 nuovi articoli, che hanno ricevuto circa 500 commenti al mese.

Non posso che essere soddisfatta per aver raggiunto queste cifre e con grande piacere ringrazio anche quanti di voi hanno acquistato il mio libro “I tempi andati e i tempi di cottura (con qualche divagazione)” garantendomi un discreto successo di vendite e una conseguente notorietà anche in campo editoriale.
E dato che siamo nel campo delle gratificazioni personali, con una punta di orgoglio, vi informo di essere stata contattata dal Team di Expo Worldrecipes per partecipare con le mie ricette al progetto del Ricettario globale di EXPO Milano 2015.
Direi che il 2014 è stato decisamente un anno ricco di soddisfazioni per la mia attività di food blogger e di scrittrice e devo tutto a voi.
Grazie di cuore.