Pomodori verdi fritti

Probabilmente i Pomodori verdi fritti più conosciuti sono quelli “alla fermata del treno” del film del ’91 di Jon Avnet, ma io li ho mangiati a Chicago, in transito verso la California.
Per me quindi sono diventati il simbolo dei viaggi intercontinentali, delle attese negli Aeroporti, degli scali forzati prima di raggiungere una meta.
Non so se negli Stati Uniti i Pomodori Verdi Fritti sono considerati un contorno o uno spuntino, ma sono quasi sicura che non possono mancare, insieme all’insalata di patate, ai barbecue in giardino.
Se si fanno a casa non hanno certo lo stesso fascino, ma sono un contorno insolito e divertente e poi si tratta di fritto, quindi non possono che essere squisiti. Personalmente adoro abbinarli alle cotolette, semplici, impanate, adattissime al loro sapore particolare.

20140911-012530.jpg
Si sbatte 1 uovo con 50 ml di latte, 1 pizzico di pepe e una spruzzata di Tabasco.
Si tagliano 4 pomodori verdi molto sodi a fette di un centimetro e si immergono nella pastella.
Si sgocciolano leggermente e si impanano con la farina di mais.
Si friggono poche alla volta nel burro spumeggiante.
Si tolgono dal fuoco quando sono dorate e si salano.
Siccome vanno mangiati belli caldi, i pomodori verdi – fritti un po’ per volta – si mettono a mano a mano che sono pronti nel forno a 120°.

Per la panatura io scelgo di utilizzare la farina di mais perché trovo che dia maggior croccantezza, ma la ricetta originale prevede il pangrattato.
A me piacciono molto e friggo allo stesso modo anche i funghi champignon…

Annunci

23 thoughts on “Pomodori verdi fritti

    • Grazie Manu, sono felice di aver in qualche modo dedicato anche a te questa ricetta.
      Oggi è l’11 Settembre… mi sembrava bello ricordare questa data con un piccolo gesto di solidarietà verso i miei amici e i followers Americani.
      Tu puoi contare su pomodori “speciali”, quindi sentirai che squisitezza!

  1. Li ho fatti in confettura e messi via interi, quelli piccoli, ma sono spariti, io non posso fare la formichina, mangiano tutto prima dell’inverno, 😀 i pomodori verdi fritti sono troppo buoni Silva, bravissima, il fim e’ davvero bello, 🙂 baci cara, buon venerdi! ❤

  2. Sono buonissimi hai ragione, io preparo allo steso modo anche le zucchine e da un po’ di tempo evito la frittura preparandoli al forno con un goccino d’olio, il risultato e’ praticamente lo stesso, buoni come fossero fritti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...