Gli ultimi fichi

L’arrivo dell’autunno mi mette sempre un po’ di malinconia.
Va be’, quest’anno abbiamo già fatto in pratica le prove generali per tutta l’estate, ma mi accorgo che per la seconda volta in pochi giorni intitolo i miei post “l’ultimo” questo e quello. È il segno che provo una certa mestizia, un sottile rimpianto per qualcosa che sta esaurendosi e questo mi rattrista.
L’autunno mi darà altri stimoli, altre soddisfazioni, mi riempirà gli occhi coi suoi incredibili colori, l’anima col profumo del mosto, con la prima bruma del mattino, con i tramonti di rame. Lo so, ma intanto la fine dell’estate mi immalinconisce.
Allora, finché ancora ce ne sono, approfitto di quello che è tipico ed esclusivo di questa stagione: i fichi.

20140830-014647.jpg
Si passano delicatamente con la carta da cucina inumidita dei bei fichi maturi.
Si tagliano a metà dal fondo lasciandoli però attaccati al picciolo.
Si monta in una ciotola della ricotta di pecora freschissima con qualche cucchiaiata di parmigiano grattugiato e 1 spruzzo di grappa e si farciscono i fichi.
Poi si avvolgono uno per uno in fettine di prosciutto San Daniele, che è leggermente più salato del Parma e si conservano in frigorifero.
Quando si servono, si condiscono con 1 cucchiaino di miele.

Sono un invitante antipasto o un insolito elemento da buffet, finché ancora si può cenare in giardino o sul terrazzo.
Questa ricetta è semplice, essenziale, gustosa e divertente: cosa possiamo pretendere di più da così pochi ingredienti e ancor meno fatica?!

Annunci

23 thoughts on “Gli ultimi fichi

  1. Questa poi! 😯
    Hai “vestito” i fichi regalandogli un design davvero sorprendente. E sorprendente è anche il loro ripieno.
    Sprazzi di un’estate pazzerella che sta ultimando i suoi giochi ma che regala i suoi doni. I fichi sono una delizia in questo periodo e tu ce lo rammenti molto bene condividendo questa prelibata ricetta.
    Verrà l’autunno Silva ma non lasciamoci prendere dalla malinconia, ogni stagione porta i suoi frutti che sapremo cogliere al meglio.
    Al momento godiamoci un fico vestito di tutto punto perchè domani, come disse Rossella, è un altro giorno. 😉
    Un abbraccio grande ma che dico … dippiù! 🙂

  2. Ricetta ottima Silva, io adoro i fichi, devo stare attenta a non fare indigestione, très chic la presentazione, baci cara, buona giornata per domani, l’estate non e’ ancora finita!!! ❤

  3. This is an example of Italian cuisine at its best: uncomplicated, fresh ingredients, and very flavorful. Of course, you are the person, Silva, to lead us to this delightful dish.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...