Buffet e controbuffet

A volte persino le verdure per il pinzimonio, se composte e presentate con stile e fantasia, possono addirittura diventare l’elegante centro focale di un bel tavolo da buffet predisposto per una cena in piedi.
La fotografia qui sotto, per esempio, dà un’idea di come può essere carino questo tipo di composizione.

buffet

Anche se mio marito è per i soli fiori, a me piacciono come centrotavola anche composizioni miste di frutta, fiori, bacche e ortaggi (però mi raccomando niente cavoli, soprattutto per una merenda: spesso sono addirittura amari… ).
In mezzo ad una tavola ben apparecchiata, sono sempre molto accattivanti, così invitanti che può succedere quello che narro nel Capitolo 4 del mio libro, parlando di buffet.

“Su un tavolo bello grande va sistemata una ciotola centrotavola di fiori, frutta e foglie di stagione con accanto, per esempio, altre due ciotole più piccole piene di verdure, quelle classiche per il pinzimonio.
Disponetele con grazia e tenete conto dei colori, saranno molto carine. Può succedere che a volte gli ospiti si mangino anche i frutti del centrotavola… lasciateli fare, ma non ditegli che li avevate spruzzati con la lacca per capelli per renderli belli lucidi.”

Annunci

9 thoughts on “Buffet e controbuffet

  1. Mi piace tantissimo quest’idea del centrotavola con i frutti e ortaggi… non ci avevo mai pensato 🙂 naturalmente per ospiti speciali! bellissimo anche l’accostamento dei colori. Bravissima come sempre! 🙂 e mi hai fatto ridere tantissimo quando hai detto di non dire agli ospiti che la frutta che mangiano è un centrotavola e per di più sono spruzzati di lacca 😀 ahahah! sì non c’è da ridere…ma l’hai detto in un modo divertente! 😀 complimenti come sempre e… ciaoooooo!!!! buon inizio di settimanaaaa!! :-*****

    • Ne sono felice. Se ti piacciono questi aneddoti, leggi il mio libro: ne contiene davvero tanti! Hai visto che puoi scaricare gratis i primi tre capitoli? Così hai un’idea di quello che racconto e verifichi già se il genere ti piace. Chi l’ha letto si è divertito, si è commosso e ha imparato nuove ricette e un sacco di trucchi. Ciao, a presto. Silva

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...